News e approfondimenti sul mondo del Padel

Il padel e il cioccolato: un connubio goloso e benefico?

2024-03-02T10:51:35+00:00News, Padel in Forma|

Cominciamo a vedere le uova di pasqua sugli scaffali di negozi e supermercati e, per i più golosi, è lecito chiedersi se praticando spesso il padel siamo più giustificati a consumare cioccolato. 

Il padel è uno sport che richiede un grande dispendio di energie, sia fisiche che mentali. Il cioccolato, da parte sua, è un alimento ricco di calorie, zuccheri e grassi, ma anche di nutrienti come il magnesio, il potassio e il ferro, che possono essere utili per recuperare le energie dopo lo sforzo fisico.

In particolare il cioccolato fondente, con un’alta percentuale di cacao (almeno 75%), può essere un alimento interessante per i padellisti grazie al suo contenuto di flavanoli. Questi composti vegetali hanno diverse proprietà benefiche, tra cui quella di aumentare la produzione di ossido nitrico (NO) nel corpo.

L’ossido nitrico è una molecola di segnalazione importante per la salute cardiovascolare e la performance atletica. Favorisce la vasodilatazione, rilassa i vasi sanguigni, aumentando il flusso sanguigno e di conseguenza l’apporto di ossigeno e nutrienti ai muscoli, aumenta la forza e la resistenza muscolare e accelera il recupero dopo l’allenamento. Diversi studi scientifici suggeriscono che il consumo moderato di cioccolato fondente, con un’alta percentuale di cacao, potrebbe essere associato a un ridotto rischio di malattie cardiovascolari. Non è tutto, altri studi dimostrano che potrebbe avere effetti positivi sulla memoria e sulle funzioni cognitive perché migliora il flusso sanguigno al cervello, protegge le cellule del cervello da danni e favorisce la produzione di fattori di crescita neuronale.

Le buone notizie non sono finite, il cioccolato aumenta il metabolismo degli acidi grassi facilitando la perdita di peso, riducendo il profilo lipidico – combattendo il colesterolo (cattivo) – e l’insulino resistenza.

Quindi, il cioccolato può essere un buon alleato per i giocatori di padel?

La risposta dipende da diversi fattori, come il tipo di cioccolato, la quantità consumata e il momento in cui viene consumato.

Occorre:

  • Scegliere cioccolato fondente: almeno al 75%
  • Consumare cioccolato con moderazione: è comunque un alimento calorico quindi una porzione giornaliera di 30/40 grammi è più che sufficiente.
  • Consumare cioccolato dopo lo sforzo fisico: così non potete barare …

Da non sottovalutare il fatto che, oltre a tutti gli effetti benefici dimostrati da studi scientifici, empiricamente sappiamo che il cioccolato riduce lo stress e aumenta il buonumore. 

Ovviamente non si tratta di un alimento miracoloso e va inserito in una dieta sana e bilanciata e allenamenti regolari.

Quindi cioccolato sì, ma non dimentichiamoci di altri alimenti con proprietà benefiche simili che contengono flavonoidi come: mele, pesche, banane, kiwi,frutti di bosco, tè verde, broccoli, spinaci, lattuga, fagioli e fave.

E’ comunque sempre importante consultare un medico o un nutrizionista se hai dubbi o problemi di salute.



Torna in cima