News e approfondimenti sul mondo del Padel

Il Business della costruzione dei campi da Padel

2023-04-27T09:49:37+00:00Work in Padel|

Il business della costruzione dei campi da padel è una delle attività imprenditoriali emergenti negli ultimi anni, in particolare nei paesi di lingua spagnola e in Europa. Costruire campi da padel può essere un’attività molto redditizia, poiché la domanda per questo sport sta crescendo rapidamente. Inoltre, la costruzione di campi da padel può essere fatta in modo relativamente semplice e veloce, a differenza di altri sport come il tennis o il calcio.

Sono numerosi i centri sportivi, villaggi vacanze, hotel e perfino agriturismi che vogliono aggiungere alla propria offerta sportiva i campi di padel. Poi ci sono i circoli nati esclusivamente per promuovere questo sport.

Una volta concordata la modalità di costruzione dei campi, l’imprenditore dovrà progettare i campi da padel e acquistare il materiale necessario per la costruzione, come i vetri, i pali, le reti, il pavimento e le luci. È importante avere un buon piano di business, che includa una previsione dei costi e dei ricavi e che prenda in considerazione tutte le possibili variabili, e una forte strategia di marketing per garantire il successo dell’attività visto il crescente numero di competitor.

Per costruire i campi da padel, sono necessari alcuni elementi fondamentali, tra cui:

  1. Spazio: è necessario avere un’area adeguata per costruire i campi da padel. Il campo da padel standard ha una dimensione di 20 metri di lunghezza per 10 metri di larghezza.

  2. Pavimentazione: Il massetto del campo da padel è un elemento fondamentale per garantire la corretta funzionalità del campo. Il massetto è uno strato di calcestruzzo o di asfalto che viene posato sulla superficie del terreno e che deve essere realizzato con precisione per evitare problemi di drenaggio e di stabilità del campo da padel. Il massetto del campo da padel deve essere realizzato in modo uniforme, con una pendenza del 1-2% verso l’esterno del campo per favorire il drenaggio dell’acqua di pioggia. Inoltre, il massetto deve essere realizzato con materiali di alta qualità e resistenza, in modo da garantire la stabilità del campo e una buona superficie di gioco. Il tipo di massetto da utilizzare dipende dalla superficie di gioco scelta per il campo da padel. Ad esempio, se si sceglie una superficie in erba sintetica, il massetto deve essere realizzato con una base di ghiaia e uno strato di sabbia, mentre se si sceglie una superficie in resina, il massetto deve essere realizzato con uno strato di calcestruzzo o di asfalto.

  3. Superficie: La superficie di un campo da padel può essere realizzata in diversi materiali, tra cui:

  • Erba sintetica (di gran lunga la più popolare): la superficie in erba sintetica è molto simile all’erba naturale, ma richiede meno manutenzione. È morbida e offre un buon grip per i movimenti rapidi.

  • Resina: la superficie in resina è molto resistente e durevole, offre una buona scorrevolezza ed è facile da pulire.

  • Cemento poroso: la superficie in cemento poroso è molto resistente e durevole, ma può essere dura per le ginocchia e le articolazioni.

  • Tartan: la superficie in tartan è molto morbida ed elastica, offre un ottimo comfort per i movimenti rapidi e riduce il rischio di infortuni.

    In generale, la superficie di un campo da padel deve essere liscia e priva di irregolarità, in modo da garantire un buon rimbalzo della palla e prevenire infortuni. Inoltre, la superficie deve essere antiscivolo e garantire un’adeguata scorrevolezza, in modo da permettere ai giocatori di muoversi rapidamente e con precisione. Il tipo di superficie da scegliere dipende dalle preferenze dei giocatori e dalle condizioni climatiche della zona in cui si trova il campo. Ad esempio, se il campo si trova in una zona molto umida, potrebbe essere più indicata una superficie in resina che non si rovinerà a causa dell’umidità.

  1. Struttura: La struttura – generalmente – metallica di un campo da padel è un elemento fondamentale per garantire la corretta stabilità del campo e la sicurezza dei giocatori. La struttura è composta da una serie di tubi di acciaio zincati che formano la struttura portante del campo. La struttura metallica deve essere realizzata con materiali di alta qualità e resistenza, in modo da garantire la durabilità e la stabilità del campo nel tempo. Inoltre, la struttura deve essere progettata per resistere alle sollecitazioni alle quali è sottoposta durante le partite di padel, come ad esempio gli impatti con la palla e con i giocatori. La struttura metallica del campo da padel deve essere dotata di un sistema di ancoraggio al terreno che ne garantisca la stabilità. Il tipo di ancoraggio da utilizzare dipende dalle condizioni del terreno e dalle norme locali di sicurezza. In genere, la struttura principale di un campo da padel è realizzata in acciaio zincato, in quanto offre la migliore resistenza e durata nel tempo. Tuttavia, esistono anche alcune soluzioni che utilizzano la plastica come materiale principale per la struttura. In particolare, alcune strutture secondarie, come le grate, possono essere realizzate in plastica per ridurre i costi di produzione e migliorare la portabilità del campo. Questi materiali sono scelti in modo da garantire una sufficiente resistenza meccanica e alle intemperie.Le strutture in plastica possono essere utili in caso di campi mobili o temporanei, in quanto sono leggere e facili da trasportare e montare. Tuttavia, è importante assicurarsi che il materiale utilizzato sia di alta qualità e resistenza, in modo da garantire la sicurezza dei giocatori e la durabilità del campo.

  1. Vetri: I vetri del campo da padel sono costituiti da pannelli in vetro temperato, in grado di resistere alle sollecitazioni del gioco e alle intemperie. In genere, i pannelli di vetro hanno uno spessore di 10 o 12 millimetri e sono fissati a una struttura in alluminio. Per garantire la sicurezza dei giocatori e degli spettatori, i vetri devono essere in grado di resistere alle forti sollecitazioni del gioco, come i colpi della palla e gli urti accidentali dei giocatori. Inoltre, i vetri devono essere trasparenti e liberi da difetti o crepe, in modo da non interferire con la visione dei giocatori. Per una corretta manutenzione dei vetri, è importante pulirli regolarmente con prodotti specifici per il vetro e controllare periodicamente la loro integrità. In caso di crepe o danni ai vetri, è necessario sostituirli immediatamente per garantire la sicurezza dei giocatori e degli spettatori. I vetri dei campi da padel possono essere realizzati anche in plexiglass, che è un materiale plastico trasparente e resistente. Il plexiglass è una soluzione alternativa al vetro temperato e viene utilizzato in alcuni campi da padel per la sua leggerezza e flessibilità. Il plexiglass ha alcune caratteristiche vantaggiose rispetto al vetro temperato. In primo luogo, è molto più leggero del vetro, il che lo rende più facile da installare e da trasportare. Inoltre, il plexiglass è molto più flessibile del vetro, il che significa che è meno suscettibile alle crepe o alle rotture dovute a urti accidentali.Tuttavia, il plexiglass ha anche alcune limitazioni. In primo luogo, è meno resistente del vetro e può graffiarsi più facilmente. Inoltre, il plexiglass può ingiallirsi nel tempo a causa dell’esposizione ai raggi UV.

  2. Illuminazione: è fondamentale per poter utilizzare il campo anche in condizioni di scarsa visibilità, come durante la sera o in caso di maltempo. Inoltre, una buona illuminazione consente di migliorare la qualità del gioco e la sicurezza dei giocatori. Per illuminare un campo da padel, è necessario utilizzare delle lampade specifiche, in grado di garantire un’adeguata luminosità e uniformità del campo. In genere, si utilizzano lampade al led, che offrono una buona efficienza energetica e una lunga durata nel tempo. La quantità di lampade necessaria dipende dalle dimensioni del campo e dal livello di illuminazione richiesto. In generale, per un campo da padel standard di 10×20 metri, sono necessarie almeno 8-10 lampade, disposte in modo uniforme sui lati lunghi del campo. Inoltre, è importante scegliere un sistema di illuminazione che sia conforme alle norme di sicurezza e che minimizzi l’effetto di abbagliamento sui giocatori. Per questo motivo, è consigliabile utilizzare lampade con riflettori direzionabili, in grado di evitare il fenomeno di flare e di garantire una illuminazione uniforme e di alta qualità.

  3. Reti: le reti sono un elemento essenziale del campo da padel e devono essere di alta qualità. Le reti standard sono alte 10 piedi (circa 3,05 metri) e larghe 20 piedi (circa 6,10 metri).

  4. Pali: i pali devono essere solidi e resistenti, in grado di reggere la tensione delle reti. In genere, vengono utilizzati pali in acciaio zincato o alluminio.

Il costo per costruire un campo da padel può variare notevolmente a seconda di diversi fattori, come il tipo di campo, le dimensioni, i materiali utilizzati, la posizione geografica e le normative locali. In generale, il costo per costruire un campo da padel può variare tra i 10.000€ e i 30.000€.

Le componenti principali del costo per costruire un campo da padel sono:

  1. Struttura e superficie di gioco: la struttura del campo da padel, inclusi i pannelli di vetro o la rete, e la superficie di gioco rappresentano la maggior parte del costo di costruzione. Questo può variare da circa 4.000€ a 20.000€ a seconda del tipo di campo da padel e dei materiali utilizzati.

  2. Preparazione del terreno: prima di costruire il campo da padel, potrebbe essere necessario preparare il terreno, ad esempio rimuovere alberi o arbusti, livellare il terreno, creare un sistema di drenaggio, ecc. Questo può aggiungere un costo aggiuntivo di alcune centinaia o migliaia di euro.

  3. Manodopera: il costo della manodopera dipenderà dalla posizione geografica e dalle tariffe del lavoro locale. In generale, il costo della manodopera rappresenta circa il 20-30% del costo totale di costruzione del campo da padel.

  4. Autorizzazioni e permessi: per costruire un campo da padel potrebbe essere necessario ottenere autorizzazioni e permessi dalle autorità locali. Questo può comportare costi aggiuntivi.

  5. Spese accessorie: ci possono essere altre spese accessorie, come l’installazione di illuminazione, l’acquisto di attrezzature, l’allestimento degli spogliatoi, ecc. che possono aggiungere ulteriori costi.

In sintesi, il costo per costruire un campo da padel può variare notevolmente a seconda di diversi fattori, ma in generale si può stimare un costo tra i 10.000€ e i 30.000€.

Torna in cima